Foto articolo iserniatour.it - //www.molisetour.it/blog/foto/blog/bl_1912231759313080.jpg
Se sei curioso e vuoi sapere
altro clicca qui!


Cose da fare a Natale (oltre a poltrire)


Mangiare, fare auguri, guardare quel film imperdibile. E poi ancora mangiare e...

A Capodanno lo stress del ''cosa fare'' prenderà il sopravvento e l'ansia da prestazione invaliderà come sempre il nostro desiderio di divertimento.

C'è poco da fare, non si scappa.

La domanda ''cosa fai a capodanno'' è inaggirabile.

E le risposte non saranno mai all'altezza delle aspettative.

Ma, almeno a Natale, la cosa non deve preoccuparci.

Non c'è niente da fare a Natale.

Non fare nulla è il vero spirito pagano della festività più spirituale di tutte.

L'ozio è il vero Redentore che aspettiamo da tutto l'anno (o da tutta la vita).

blog molisetour.it

Se proprio non possiamo fare a meno di programmare attività natalizie, l'importante è fare in modo che siano il più tradizionali e riposanti possibili.

Ognuno avrà la sua lista in mente.
Questa è la mia, con una cosa da fare per ogni dannatissimo mese di questo stressantissimo anno:

1) Colazione con latte e biscotti.

2) Mandare gli auguri a tutti quelli a cui non si può fare a meno di mandarli (per dovere e per piacere) e poi gettare il telefonino nel cesto del bucato e sperare finisca in lavatrice e non possa squillare mai più.

3) Riguardare Mamma ho perso l'aereo.

4) Mangiare fino a svenire (e continuare con tonnellate di frutta secca).

5) Non contare i bicchieri di vino e gli ammazzacaffè.

blog molisetour.it

6) Vincere a carte con mia mamma e mia zia.

7) Riguardare Mamma ho riperso l'aereo.

8) Aprire un libro e schiacciare un pisolino dopo aver riletto per la terza volta la prima riga.

9) Dichiarare che per l'anno venturo farò costruire un camino (ignorare i parenti che sostengono siano almeno dieci anni che annuncio che l'anno venturo farò costruire un camino).

10) Resistere alla tentazione di andare a recuperare il telefonino nel cesto del bucato per vedere se in fondo qualcuno mi ama.

blog molisetour.it

11) Cenare con gli avanzi che non devono avanzare.

12) Riguardare Canto di Natale di Topolino (senza paura di commuoversi).

foto e articolo preso online


autore: Marco Cubeddu


Info: https://www.panorama.it/societa/carta-bianca/natale-tutti-buoni/


Commenta il post

Nome
 
E.Mail
Titolo
Commento




370
Letto
Twitter

www.iserniatour.it è un sito senza sponsor e senza nessun finanziamento, se questo post o altri ti sono piaciuti puoi sostenere questa iniziativa effettuando una donazione economica senza nessun limite (minimo o massimo).
Grazie, lo staff di iserniatour.it .
ad banner
Se desideri sostenere questo blog puoi contribuire cliccando sul tasto:
Grazie!

Trova nel sito:

Qualche cosa!!!

Some text..

Some text..