Foto articolo iserniatour.it - //www.molisetour.it/blog/foto/blog/bl_1912161634023313.png
Se sei curioso e vuoi sapere
altro clicca qui!


Contenuto minimo cassetta pronto soccorso 1/2


All’interno del D.M. 388 del 15 luglio 2003 vengono riportate le indicazioni relative il contenuto minimo della cassetta pronto soccorso e sul pacchetto di medicazione che tutte le aziende devono avere al loro interno.

Criterio di classificazione della cassetta di pronto soccorso e del pacchetto di medicazione

Secondo l’Art. 1 del D.M. 388 del 15/07/03 “le aziende ovvero le unità produttive sono classificate, tenuto conto della tipologia di attività svolta, del numero dei lavoratori occupati e dei fattori di rischio, in tre gruppi:

blog molisetour.it

Gruppo A

  1. Aziende o unità produttive con attività industriali, soggette all’obbligo di dichiarazione o notifica, di cui all’articolo 2, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, aziende estrattive ed altre attività minerarie definite dal decreto legislativo 25 novembre 1996, n. 624, lavori in sotterraneo di cui al decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1956, n. 320, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni;

  2. Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro, quali desumibili dalle statistiche nazionali INAIL relative al triennio precedente ed aggiornate al 31 dicembre di ciascun anno. Le predette statistiche nazionali INAIL sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale;

  3. Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell’agricoltura.



Gruppo B
aziende o unità produttive con tre o più lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

Gruppo C
aziende o unità produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A.”

Chi ha la responsabilità di predisporre la cassetta di pronto soccorso?

blog molisetour.it

Il contenuto minimo ed il mantenimento della cassetta pronto soccorso fanno parte delle responsabilità del datore di lavoro.

Come predisporre la cassetta di pronto soccorso o il pacchetto di medicazione?

Una volta individuato con il Medico Competente il gruppo a cui appartiene la propria azienda, il Datore di Lavoro predispone la cassetta e/o il pacchetto di medicazione come segue:

  • Per le aziende con più di 3 lavoratori il datore di lavoro deve garantire la presenza della cassetta primo soccorso contenente la dotazione minima indicata nell’allegato 1 presso ciascun luogo di lavoro, adeguatamente custodita e facilmente accessibile. Inoltre deve essere presente e ben visibile una segnaletica appropriata che ne indichi la collocazione. L’addetto al primo soccorso in azienda ha il compito di controllare la completezza e il corretto stato d’uso di tutti i presidi contenuti nella cassetta pronto soccorso (kit aziendale);

  • Per le aziende con meno di 3 lavoratori il datore di lavoro deve garantire il pacchetto di medicazione contenente la dotazione minima indicata nell’allegato 2, anch’esso tenuto presso ciascun luogo di lavoro, adeguatamente custodito e raggiungibile facilmente in caso di emergenza. I presidi che contiene vanno costantemente controllati, sia per ciò che riguarda lo stato di usura che per la completezza.



blog molisetour.it


fotto e articolo preso online



autore: Claudio Varriano


Info: https://www.gms-srl.it/cassetta-pronto-soccorso-contenuto-minimo/


Commenta il post

Nome
 
E.Mail
Titolo
Commento




273
Letto
Twitter

www.iserniatour.it è un sito senza sponsor e senza nessun finanziamento, se questo post o altri ti sono piaciuti puoi sostenere questa iniziativa effettuando una donazione economica senza nessun limite (minimo o massimo).
Grazie, lo staff di iserniatour.it .
ad banner
Se desideri sostenere questo blog puoi contribuire cliccando sul tasto:
Grazie!

Trova nel sito:

Qualche cosa!!!

Some text..

Some text..