Foto articolo iserniatour.it - //www.molisetour.it/blog/foto/blog/bl_1910081644156225.jpg
Se sei curioso e vuoi sapere
altro clicca qui!


La natura di ottobre offre ancora frutti gustosi: i fichi


... che prevengono le ostruzioni alla vene

“Mangiare prodotti di stagione” non è un modo di dire o una raccomandazione del medico.
Non tutti sanno che il nostro organismo ha bisogno di quello che la natura offre in quel periodo preciso dell’anno.
Se siamo in prossimità della stagione fredda, ad esempio, vedremo sui banchi del fruttivendolo tutte le sfumature del colore arancio: mandarini, cachi, carote, …

blog molisetour.it

Quanto a varietà di colori, sapori e forme, poi, ci sarebbe da dire che la natura ci sorprende sempre!
Nel mese di ottobre è ancora possibile fare qualche buona conserva da consumare in inverno.
Perciò se da un lato troviamo verdure come finocchi, cavoli, spinaci e radicchio, dall’altro prossimo confidare in cachi, melograni, castagne e ancora qualche scorpacciata di fichi.

blog molisetour.it

Fin dall’antichità si conosceva molto bene il valore nutritivo dei frutti dell'albero di fico e di recente è stato scoperto che le sostanze pectiche contenute prevengono le ostruzioni alla vene, mentre il calcio viene utilizzato per produrre latte per bambini.
E' già, perchè questo frutto così gustoso è anche ricco di calcio, un minerale di cui tutti abbiamo bisogno ed in tutte le età.
Il calcio, come è noto, serve ai denti ed alle ossa ed è dall'alimentazione che viene l'apporto maggiore.

I parametri entro cui rientrare sono i seguenti:

-I lattanti e i bambini hanno bisogno dai 350 ai 550 mg di calcio al giorno, a seconda dell’età.
-Le ragazze necessitano di 800 mg al giorno di calcio giornaliero.
-I ragazzi hanno bisogno quotidianamente di 1000 mg di calcio.
-Gli adulti di entrambi i sessi hanno bisogno ogni giorno di 700 mg di calcio.
-Le donne che allattano hanno invece bisogno di circa 1300-1400 mg di calcio al giorno.
-Le persone che hanno superato i 50 anni necessitano di più calcio, poiché l’assorbimento intestinale di questo minerale diminuisce con l’età. In questo caso, la quantità di calcio giornaliera si sposta sui 1500 mg.


Dalle foglie dell'albero di fico, invece, viene estratta la ficina ed è usata per scopi farmaceutici.

Ma perché, dunque, tra una conserva e l’altra non ci cimentiamo anche nella creazione di un dolce con frutta fresca e, soprattutto di stagione: i fichi appunto!

Di seguito vi proponiamo una ricetta dal nostro blog, già testata.. gustosissima!


blog molisetour.it



Foto prese da internet


autore: Mariateresa Altieri


Info:


Commenta il post

Nome
 
E.Mail
Titolo
Commento




526
Letto
Twitter
Istagram
@claudiovarriano

www.iserniatour.it è un sito senza sponsor e senza nessun finanziamento, se questo post o altri ti sono piaciuti puoi sostenere questa iniziativa effettuando una donazione economica senza nessun limite (minimo o massimo).
Grazie, lo staff di iserniatour.it .
ad banner
Se desideri sostenere questo blog puoi contribuire cliccando sul tasto:
Grazie!

Trova nel sito:

Qualche cosa!!!

Some text..

Some text..