Foto articolo iserniatour.it - //www.molisetour.it/blog/foto/blog/bl_1908041656133672.jpg
Se sei curioso e vuoi sapere
altro clicca qui!


INVERNO o ESTATE? Quale stagione è più pericolosa per la salute?


Uno studio scientifico ha dimostrato che le basse temperature sono responsabili di un maggior numero di decessi rispetto alle ondate di caldo.

Gli estremi di temperatura sono sempre pericolosi per la salute e per l'uomo, tuttavia tra freddo e caldo è proprio l'Inverno che è risultato più pericoloso.

blog molisetour.it

In base a una ricerca pubblicata dalla rivista Lancet e condotta in 13 Paesi del Mondo, tra cui l'Italia, è stato dimostrato che i periodi prolungati con clima freddo hanno causato più morti rispetto alle ondate di calore estive e il rapporto è di circa venti a uno.

In generale sono stati analizzati oltre 74 milioni di decessi, di cui circa il 7% è attribuibile alla temperatura.

Il freddo infatti causa ictus e infarti poiché rende il sangue più denso e favorisce la possibilità di trasmissione di virus e batteri che portano influenze o polmoniti, anche per la maggior presenza di persone in luoghi chiusi.

Bisogna considerare inoltre anche il maggior numero di decessi dovuti a incidenti stradali per le strade ghiacciate e a incendi causati da stufe e caminetti.

Gli effetti sono inoltre maggiori nei paesi temperati, poiché meno attrezzati per le basse temperature.

blog molisetour.it

A differenza dell'Estate inoltre, in cui i decessi si concentrano nei giorni di picco delle ondate di calore, in Inverno il freddo può causare un aumento dei decessi di raffreddamento che si verificano in un periodo più prolungato, fino a tre o quattro settimane dopo l'ondata di freddo.



articolo e foto prese online




autore: Daniele Berlusconi


Info: https://www.3bmeteo.com/giornale-meteo/inverno-o-estate--quale-stagione---pi--pericolosa-per-la-salute--128130


Commenta il post

Nome
 
E.Mail
Titolo
Commento




138
Letto
Twitter
Istagram
@claudiovarriano

www.iserniatour.it è un sito senza sponsor e senza nessun finanziamento, se questo post o altri ti sono piaciuti puoi sostenere questa iniziativa effettuando una donazione economica senza nessun limite (minimo o massimo).
Grazie, lo staff di iserniatour.it .
ad banner
Se desideri sostenere questo blog puoi contribuire cliccando sul tasto:
Grazie!

Trova nel sito:

Qualche cosa!!!

Some text..

Some text..