Foto articolo iserniatour.it - //www.molisetour.it/blog/foto/blog/bl_1904052106469923.jpg
Se sei curioso e vuoi sapere
altro clicca qui!


Come preparare un cesto regalo per Pasqua


Così come accade con l'avvento del Natale, anche a Pasqua la tradizione vuole che la gente offra qualcosa in dono ai propri cari. Se non abbiamo per nulla idea di cosa regalare, un dono che ci consentirà di fare senza dubbio bella figura è il classico cesto regalo pasquale.

Adatto per qualsiasi fascia d'età, dai bambini agli adulti, possiamo comprarlo già bello e confezionato nei migliori negozi, ma possiamo anche crearlo con le nostre mani per mettere a frutto la nostra creatività e personalizzarlo. Ecco come preparare e personalizzare un cesto regalo per Pasqua.


- Cesto
- Paglia
- Carta cellofan
- Coccarda
- Doni a scelta

I classici regali pasquali, come la colomba o l'uovo, rappresentano ormai un regalo troppo prevedibile e quindi si rischia di essere banali. Un tocco di originalità nel regalare qualcosa per le festività pasquali lo possiamo avere pensando a realizzare un bel cesto regalo fai da te.



Se il cesto regalo pasquale è indirizzato a dei bambini, sarà più indicato riempire il cesto con uova di cioccolato di varie dimensioni, magari colorate. Ad esse potremmo affiancare dei graziosi peluche, oppure per renderlo più ricco potremmo abbinare il classico uovo di pasqua e altri cioccolatini. Il risultato agli occhi dei bambini sarà di sicuro effetto.

A prescindere dalla misura del cesto, per riempirlo occorre utilizzare la paglia che abbiamo acquistato. Lo chiudiamo con una carta cellofan molto semplice trasparente, alla quale applichiamo al centro una coccarda di un colore che richiama i colori del cesto.



Un'altra idea originale è quella di inserire all'interno del cesto qualcosa che possa colpire il destinatario, come degli oggettini carini, che magari richiamano il significato della Pasqua; se siamo in grado di lavorare all'uncinetto, possiamo realizzare un simpatico coniglietto, riempirlo di ovetti e metterlo nel cestino. Per realizzare il coniglietto, avvolgiamo 80 maglie e lavoriamo a coste per 20 righe.

Proseguiamo a maglia rasata aumentando 10 maglie nel primo giro. A centimetri 41 iniziare il carrè a triangolo a punto fantasia, sulla maglia centrale, unendo un filo di lana e un filo diurex. Proseguiamo il carrè aumentando una maglia ad ogni ferro, ai lati della maglia centrale. A centimetri 43, intrecciamo 8 maglie ai lati per lo scavo dello scollo. A centimetri 60 sospendiamo e intrecciamo il lavoro, terminando l?altra parte del coniglietto.



Avvolgiamo 40 maglie e lavoriamo a costa per 12 righe, proseguiamo a maglia rasata aumentando 10 maglie nel primo giro. Aumentiamo ancora ai lati ogni 8 giri per 8 volte. A centimetri 39 iniziamo la lavorazione del triangolo, iniziando dalla maglia centrale ed aumentando una maglia ai lati ad ogni ferro.

foto e articolo prese online




autore: Maria Liccardo


Info: https://faidatemania.pianetadonna.it/come-preparare-un-cesto-regalo-per-pasqua-255920.html#steps_0


Commenta il post

Nome
 
E.Mail
Titolo
Commento




389
Letto
Twitter
Istagram
@claudiovarriano

www.iserniatour.it è un sito senza sponsor e senza nessun finanziamento, se questo post o altri ti sono piaciuti puoi sostenere questa iniziativa effettuando una donazione economica senza nessun limite (minimo o massimo).
Grazie, lo staff di iserniatour.it .
ad banner
Se desideri sostenere questo blog puoi contribuire cliccando sul tasto:
Grazie!

Trova nel sito:

Qualche cosa!!!

Some text..

Some text..