Foto articolo iserniatour.it - //www.molisetour.it/blog/foto/blog/bl_1903261734335575.jpg
Se sei curioso e vuoi sapere
altro clicca qui!


Come creare una libreria con panche di legno


Il riciclo creativo e la conseguente realizzazione di qualcosa di utile e funzionale con il metodo del fai da te, rappresenta senza dubbio un modo molto originale ed intelligente per creare elementi di arredo per la casa. È il caso di una libreria con panche di legno.

È possibile crearla con pochissima spesa e utilizzando davvero pochi materiali. Migliorerà l'estetica del vostro salotto o di una delle stanze della vostra abitazione in modo veramente sorprendente. Perché, dunque, non provare?
In questa guida vogliamo quindi illustrarvi come creare una libreria con le panche di legno.

Occorrente
- 10 cassette di legno
- Carta vetrata
- Vernice
- Chiodi
- Colla vinilica
- Alcool denaturato
- Gommalacca
- Flatting trasparente

Levigate la superficie delle panche
Le panche di legno da utilizzare sono rappresentate dalle classiche cassette di frutta ormai inutilizzate. Un prodotto che potrete acquistare praticamente a costo zero e che vi sarà molto utile per la creazione di una capiente ed elegante libreria. Innanzitutto, dopo aver reperito le cassette di legno, dovrete passare la carta vetrata lungo tutta la superficie delle cassette stesse. Per ottenere un risultato ottimale, la raccomandazione è quella di utilizzare una carta vetrata a doppia grana. Le cassette, alla fine dell'intervento, dovranno risultare perfettamente lisce, senza alcun elemento ligneo in rilievo e prive di qualsiasi tipo di scheggia.


Applicate la vernice
Dopo aver reso liscia ed omogenea la superficie delle panche di legno, stendete la vernice su ciascuna di esse, iniziando a pitturare la parte esterna, per poi passare alle zone interne, che dovranno prima essere trattate con del flatting trasparente. Dovrete poi lasciare asciugare le panche per circa 12-24 ore e, qualora notaste che la superficie dipinta non fosse ancora omogenea a livello di colore, passate una seconda mano di vernice.


Spalmate la cera
Dopo aver ultimato la verniciatura del legno, dovrete rifinirlo con della vernice trasparente, qualora voleste realizzare una libreria in stile rustico; qualora voleste realizzare una struttura più classica, il consiglio è quello di rifinire il legno con della cera, in modo da produrre anche un bellissimo effetto anticato, sempre di grande impatto visivo. Trattate poi le vostre casse di legno con un po' di alcool e gommalacca, per attribuire all'intera struttura una conformazione più robusta e dal sapore ancor più vagamente retro.

Sovrapponete le panche
Ora sovrapponete le varie casse di legno, tanto da realizzare una vera e propria libreria. Più casse sovrapponete, maggiore sarà ovviamente la grandezza e l'altezza della vostra libreria. Per fissare le varie casse tra loro e dunque per sovrapporle in modo stabile, vi converrà utilizzare della colla vinilica, oppure, per un risultato ancora più preciso, dei chiodi senza testa. Prestate la massima attenzione nell'allineare in modo perfetto ogni cassa, durante la sovrapposizione, senza creare dannosi squilibri.


Create le mensole
Qualora abbiate usato delle cassette di legno particolarmente alte, potreste anche, dopo averle sovrapposte, creare tra l'una e l'altra delle nuove mensole. Tali mensole (da ottenersi sempre con delle altre tavole di legno) dovranno essere fissate alla libreria con dei supporti in ottone, facilmente acquistabili nei più forniti negozi di ferramenta.

Foto e articolo preso online

autore: Maria Capogrossi


Info: https://faidatemania.pianetadonna.it/come-creare-una-libreria-con-panche-di-legno-461523.html#steps_0


Commenta il post

Nome
 
E.Mail
Titolo
Commento




537
Letto
Twitter
Istagram
@claudiovarriano

www.iserniatour.it è un sito senza sponsor e senza nessun finanziamento, se questo post o altri ti sono piaciuti puoi sostenere questa iniziativa effettuando una donazione economica senza nessun limite (minimo o massimo).
Grazie, lo staff di iserniatour.it .
ad banner
Se desideri sostenere questo blog puoi contribuire cliccando sul tasto:
Grazie!

Trova nel sito:

Qualche cosa!!!

Some text..

Some text..