Foto articolo iserniatour.it - //www.molisetour.it/blog/foto/blog/bl_1901191703333888.jpg
Se sei curioso e vuoi sapere
altro clicca qui!


Ricetta del poncio (liquore molisano a base di scorza di agrumi)


In questo articolo pubblico la ricetta del famigerato liquore ''poncio'' che la mia mamma Bettina (Elisabetta, nata a Ripalimosani nel 1880) amava servire subito dopo pranzo.

La versione originale si chiamava appunto ''Poncio Lupacchioli'' ed era in gran voga all'inizio del millenovecento.


Ingredienti:
Grammi 750 di zucchero,
mezzo litro di alcool,
le bucce di due limoni e quelle di un arancia, tagliate leggere senza il bianco,
mezzo litro più due bicchieri di acqua (per un totale di circa 900 ml di acqua).

Procedimento:
mettere in infusione nell'alcool le bucce dei limoni e dell'arancia, per un giorno ed una notte.

Con un colino, filtrare il preparato alcolico.

Nell'acqua fare sciogliere due terzi di zucchero e contemporaneamente mettere l'altro terzo di zucchero al fuoco finché diventa nero (far caramellare molto, arrivando al limite, ma senza far bruciare!!!).
Unire l'acqua zuccherata a questo caramello e far bollire per dieci minuti.

Quando lo sciroppo si sarà freddato, unire l'infuso alcolico.

Otterremo infine un gustosissimo liquore scuro, sciropposo e molto denso, che le signore della buona società dei primi anni del novecento amavano offrire ai loro ospiti nei loro lunghi pomeriggi invernali.



la foto di copertine è stata presa https://www.posterimage.it/wp-content/uploads/2012/12/Poncio-Lupacchioli-1922-P.jpg;
la foto dell'articolo : http://caffelupacchioli.it

autore: C.Varriano


Info: http://www.you-specialist.com/2014/02/ricetta-del-poncio-liquore-molisano.html


Commenta il post

Nome
 
E.Mail
Titolo
Commento




1464
Letto
Twitter
Istagram
@claudiovarriano

www.iserniatour.it è un sito senza sponsor e senza nessun finanziamento, se questo post o altri ti sono piaciuti puoi sostenere questa iniziativa effettuando una donazione economica senza nessun limite (minimo o massimo).
Grazie, lo staff di iserniatour.it .
ad banner
Se desideri sostenere questo blog puoi contribuire cliccando sul tasto:
Grazie!

Trova nel sito:

Qualche cosa!!!

Some text..

Some text..