Foto articolo iserniatour.it - //www.molisetour.it/blog/foto/blog/bl_1812301755005288.jpg
Se sei curioso e vuoi sapere
altro clicca qui!


L'ora del Capodanno


Il giro del mondo sui fusi orari. Ecco chi festeggia prima e chi festeggia dopo.

Considerando come riferimento il nostro fuso orario, gli abitanti dell'isola Kiritimati sono stati i primi a festeggiare per primi l'arrivo del 2012.
Si tratta di un atollo dell'Oceania, nei mari del Pacifico, appartenente alla repubblica di Kiribati. L'arcipelago si trova proprio sulla linea internazionale del cambiamento di data ed è il primo posto abitato al mondo in cui avviene arriva il nuovo giorno.
La linea internazionale del cambiamento di data è una linea immaginaria sulla superficie terrestre istituita nel 1884.





  • ORE 12: IL PRIMO BRINDISI IN NUOVA ZELANDA. A mezzogiorno, mentre noi eravamo ancora immersi nella preparazione del cenone di capodanno, gli abitanti del Pacifico hanno brindato l'arrivo del nuovo anno. Brindisi anche a Tonga, in Nuova Zelanda e alle Fiji, tra le prime a salutare il 2012.

  • ORE 14: SIDNEY. Alle 14 ora italiana, bottiglie stappate a Sydney in Australia con i tradizionali fuochi d'artificio.

  • ORE 16: TOKYO. Alle 16, voliamo dritti verso Tokyo dove tra feste in piazza e negli storici templi gli abitanti hanno salutato l'arrivo del nuovo anno.

  • ORE 17: HONG KONG E SINGAPORE. Alle 17 ora italiana i cieli di Singapore sono stati illuminati da migliaia di luci colorate che hanno salutato con il botto l'arrivo del nuovo anno. Festa anche a Hong Kong.

  • ORE 21: MOSCA. Alle 21 ora italiana i riflettori si accendono su Mosca che festeggia l'arrivo del nuovo anno con una grande festa in piazza.

  • MEZZANOTTE: ROMA, PARIGI E BERLINO. Con noi a mezzanotte brinderanno anche a Parigi e a Berlino. Mentre un'ora dopo il 2012 arriverà anche a Londra.

  • ORE 3: DEL PRIMO GENNAIO: RIO DE JANEIRO. Quando noi avremo già brindato al nuovo anno e saremo nel vivo dei festeggiamenti, alle 3 del mattino, sarà la volta di Rio de Janeiro. Una grande festa sulla spiaggia tra fuochi artificiali, atmosfera calda, quasi come un gran carnevale.

  • ORE 6: NEW YORK. All'alba del primo gennario 2012, a miglia e miglia di distanza si festeggia uno dei capodanno più celebrati del mondo, quello in Times Square a New York. Il ball drop colorerà la piazza i milioni di coriandoli più famosi del mondo.

  • ORE 9: LOS ANGELES. Alle 9, grazie al fuso orario i festeggiamenti continuano imperterriti nel resto del mondo. E' l'ora del Capodanno a Los Angeles.

  • ORE 11: HAWAII. Gli ultimi a brindare per l'arrivo del 2012 saranno gli abitanti delle Hawaii. Le isole degli States, insieme all'Alaska, sono tra i luoghi del mondo in cui il Capodanno si festeggia più tardi.





autore: C.Varriano


Info: http://www.tg1.rai.it/dl/tg1/2010/articoli/ContentItem-da66ded2-64b5-4d35-9ae7-ef42010ff3d7.html?refresh_ce


Commenta il post

Nome
 
E.Mail
Titolo
Commento




675
Letto
Twitter
Istagram
@claudiovarriano

www.iserniatour.it è un sito senza sponsor e senza nessun finanziamento, se questo post o altri ti sono piaciuti puoi sostenere questa iniziativa effettuando una donazione economica senza nessun limite (minimo o massimo).
Grazie, lo staff di iserniatour.it .
ad banner
Se desideri sostenere questo blog puoi contribuire cliccando sul tasto:
Grazie!

Trova nel sito:

Qualche cosa!!!

Some text..

Some text..